Sarei stupita quanto voi…

…se davvero una cosa del genere fosse stata scritta proprio da me medesima.
In realtà lo è  stata, scritta proprio da me medesima, ma per uno scopo diverso da quello – nobilissimo, tra l’altro – di intrattenervi.
Domani ho un colloquio in una scuola, una di quelle dove fanno sul serio: una di quelle non in Italia.
Se avete altri materiali didattici altamente motivanti per spiegare la differenza tra imperfetto e passato prossimo, io vi ascolto.

Advertisements

11 thoughts on “Sarei stupita quanto voi…

    • Grazie, è un piacere piacere 🙂
      E’ andata bene, accidenti (anche se ancora penso di essermi immaginata tutto) e quindi, come dice il poliziotto ciccione nero di “la ventiquattresima ora” quando trova tutta la droga che Monty ha nascosto nei cuscini del divano, “Ora sono caZZZZZZi”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s